Oggi

Agosto 26, 2015
Duello in casa Chesterton

Duello in casa Chesterton | mienmiuaif & bra “Ordinarie follie” di Edoardo Dantonia Io posso dire, senza timore che alcuno possa smentirmi, di aver duellato nella casa di Gilbert Keith Chesterton. Ho persino una cicatrice a testimonianza dell’evento. Se qualcuno fosse così puntiglioso da approfondire la mia affermazione, scoprirebbe che il fatto non avvenne propriamente […]

Leggi
Luglio 23, 2015
Singing in the car

Singing in the car | mienmiuaif & bra “Ordinarie follie” di Edoardo Dantonia Una cosa assolutamente folle da fare nell’ordinario, o meglio una cosa assolutamente ordinaria da fare nella follia di ogni giorno, è cantare in auto. Io lo faccio sempre, che sia in autostrada dove nessuno può udirmi e vedermi distintamente oppure mentre vado […]

Leggi
Luglio 9, 2015
Mazzi di chiavi

Mazzi di chiavi | mienmiuaif & bra “Ordinarie follie” di Edoardo Dantonia Mio nonno non è esattamente la persona più affabile di questo mondo. A volte mi sovviene il pensiero che il modo di dire che suona più o meno così: “Faresti ammattire anche un santo”, sia stato coniato apposta per lui. Ma sarei ingiusto […]

Leggi
Luglio 9, 2015
Luoghi comuni e mal di mare

Luoghi comuni e mal di mare | mienmiuaif & bra “Ordinarie follie” di Edoardo Dantonia Se avessi dovuto usare un sinonimo di “ordinarie”, per titolare la mia rubrica, avrei usato senz’altro “comuni”. È questo infatti un aggettivo che mi suscita sensazioni eccitanti e vertiginose al solo pensarlo, come se mi trovassi sulle montagne russe (anche […]

Leggi
Luglio 2, 2015
Appesi a un filo d’erba

Appesi a un filo d’erba | mienmiuaif & bra “Ordinarie follie” di Edoardo Dantonia Un mio amico una volta mi ha detto, parlando di una serie d’incontri sulla “Commedia” di Dante a cui partecipavamo: “Una o due volte non significano niente, ma tre volte è tradizione. Anche se non dovessimo continuare oltre”. Dopo la terza […]

Leggi
Giugno 25, 2015
Mezzogiorno d’incenso

Mezzogiorno d’incenso | mienmiuaif & bra “Ordinarie follie” di Edoardo Dantonia L’aria era impregnata d’incenso, quasi ci si trovasse in mezzo a una nebbia fluttuante. I volti tutt’intorno erano di pietra, le mascelle contratte, i muscoli tesi, pronti allo scatto. Gocce di sudore colavano sulla fronte del signor X, il quale era troppo concentrato per […]

Leggi

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre ultime pubblicazioni

Le nostre rubriche

Top