Humanities

Maggio 22, 2019
La storia secondo Assassin's Creed

Quando si parla di Storia è sempre necessario incasellarla in una narrativa. I semplici dati grezzi non sono nulla, neanche memoria, e restano totalmente inutili. D'altra parte i documenti con cui lo storico ha a che fare spesso contengono già un'interpretazione. Quel che è chiaro è che fra tutte le narrative e tutte le interpretazioni […]

Leggi
Gennaio 14, 2019
Il mistero dell'Artefice - recensione

Il mondo ha un estremo bisogno di epica, anche se non sa bene dove trovarla. Un'epica nuova, disincantata ma ancorata a qualcosa di buono che ci spinga ad andare avanti. Forse proprio da questo nasce il progetto di questa saga ambiziosa, esordio di un mio conterraneo.Il genere in cui si può fare rientrare quest'opera senza […]

Leggi
Dicembre 22, 2018
Trollhunters 3 e 3Below: che delusione!

Alle volte occorre parlare delle cose che non ci piacciono o, cosa ancora più triste, di quelle che ci deludono. È una cosa fastidiosa, ma può essere utile per altri e può permettere che un'impressione superficiale, espressa più per una sensazione che per una ragione chiara, sia corretta e reindirizzata.La delusione di cui sto parlando […]

Leggi
Dicembre 12, 2018
L'estrema complessità del Medio Oriente

C'era una volta un uomo che si chiamava Thomas Edward Lawrence. Il suo mito come Lawrence d'Arabia lo conoscono tutti; a noi basta sapere che fu uno dei fondatori del Nazionalismo Arabo e del Panarabismo. Lawrence era affascinato dagli arabi e dalla loro unità nonostante la sottomissione ad un potere esterno. Ai suoi occhi di europeo […]

Leggi
Dicembre 5, 2018
Problemi di traduzione: cosa fare quando l'autore sbaglia?

Ci sono dei momenti, nella traduzione, in cui ci si trova a dover affrontare situazioni che urtano la nostra sensibilità di moderni. Non sto parlando di idee o concetti sbagliati, che dovremo riportare fedelmente; piuttosto, di frasi o termini che si pongono sulla sottile linea che separa il vero dal falso, ma dalla parte sbagliata. […]

Leggi
Novembre 25, 2018
Il gatto e il banjo

La premessa essenziale di questa breve testimonianza è che io non sono un traduttore, vale a dire che non lo faccio di mestiere. Non che esista un titolo particolare per definirsi tale, ma essendo il mio amico Samuele laureato in Lettere Classiche e laureando in Linguistica, ci tengo a far presente che il mio è […]

Leggi

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre ultime pubblicazioni

Le nostre rubriche

Top