Il diritto di vedere

Manifesto per un evento in generale

Matteo Bergamaschi

Il ritmo dell'efficienza si fa sempre più frenetico, gli imperativi dell'eccellenza incalzano senza lasciare tregua, infine la performance in vista del profitto sembra troneggiare su tutta la visuale - è ancora possibile rivolgere uno sguardo al mondo? Quale luogo ci rimane per poter tentare di comprendere ciò che ci circonda?

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre ultime pubblicazioni

Le nostre rubriche

Top